SEO secondo Bing™

Search Engine Optimization è una pratica valida che mira a migliorare gli aspetti tecnici e contenuti di un sito Web, rendendo più facile da trovare, il contenuto pertinente e più accessibile per i crawler dei motori di ricerca. Portata agli estremi, alcune pratiche possono essere oggetto di abusi.La stragrande maggioranza dei casi rendere un sito più attraente per Bing, anche se l’esecuzione di lavoro SEO non è alcuna garanzia di migliorare il posizionamento nei o riceve più traffico da Bing. La principale area di messa a fuoco quando ottimizzare un sito Web deve includere:

    • tag < title > – conservare queste chiare e pertinenti
    • < meta descrizione > Tag – conservare queste chiare e pertinenti, anche se uso lo spazio aggiunto ad per ampliare in modo significativo il tag < title >
    • attributi ALT – utilizzare questo attributo su < img > Tag per descrivere l’immagine, in modo che possiamo capire il contenuto dell’immagine
    • tag < h1 > – aiuta gli utenti a comprendere più chiaramente il contenuto di una pagina quando usato correttamente
    • Collegamenti interni – aiuta a creare una visualizzazione di quanto contenuto all’interno del sito è correlato. Inoltre consente agli utenti di navigare facilmente a contenuti correlati.
    • Link a fonti esterne – stare attenti a chi si collega a quanto è un segnale che ti fidi di loro. Il numero di link che puntano dalla tua pagina a postazioni esterne dovrebbe essere ragionevole.
    • Condivisione sociale – attivazione della condivisione sociale incoraggia i visitatori a condividere i tuoi contenuti con le loro reti
    • Crawlability
        • XML Sitemaps – assicuratevi di avere questi istituito e tenerli fresco e attuale
        • Struttura di navigazione – tenerlo pulito, semplice e facile la ricerca per indicizzazione
        • Avvertenze di Rich media – non seppellire i collegamenti al contenuto all’interno di JavaScript
        • Graceful degradation – attiva una pulita a basso livello esperienza quindi crawler può vedere i tuoi contenuti
        • URL della struttura – evitare di utilizzare gli ID di sessione &, # e altri personaggi quando possibile
        • Robots. txt – spesso messo radice del dominio, di essere attenti come sua potente; Sitemap. XML (o il file indice sitemap) di riferimento in questo documento
          • Verificare che Bingbot non è consentita o strozzato in robots. txt: riferimento
        • Definire ore Tariffa alta ricerca per indicizzazione in strumenti per i Webmaster Bing tramite la funzionalità di Controllo di ricerca per indicizzazione .
        • Verificare che Bingbot non è bloccato accidentalmente a livello di server eseguendo un “Fetch come Bingbot”: riferimento
      • I webmaster sono incoraggiati a utilizzare lo strumento di Ignorare i parametri URL (trovato sotto Configura sito personale) all’interno di strumenti per i Webmaster Bing per comprendere Bingbot che gli URL devono essere indicizzati e che possono essere ignorati gli URL da un sito
    • Struttura del sito
        • Collegamenti -collegamento trasversale liberamente all’interno del tuo sito tra contenuti rilevanti e correlati; link a siti esterni come pure
        • Utilizzo di struttura e parola chiave URL – tenerlo pulito e ricco di parola chiave quando possibile
        • Gli URL pulito – senza parametri estranei (sessioni, tracking, ecc.)
        • HTML & XML sitemaps – enable sia così crawler e gli utenti possono entrambi trovare che cosa hanno bisogno – uno non sostituisce l’altra
        • Gerarchia dei contenuti – struttura i contenuti per mantenere contenuti di valore vicino alla home page
      • Navigazione globale – molle dalla pianificazione della gerarchia + stile di nav (navigazione, liste di link, ecc.) – aiuta a garantire che gli utenti possono trovare tutti i tuoi contenuti
  • Avvisi di Rich media – non seppellire link in Javascript/flash/Silverlight; mantenere i contenuti di questi pure
  • Sulla pagina
      • Copia di testa
          • Titoli – unici, pertinenti, 65 caratteri o così a lungo
        • Descrizioni – uniche, pertinenti e grammaticalmente corrette, all’incirca un massimo di 160 caratteri
      • Copia di corpo
          • H1, H2 e altri H * tag l’utilizzo per Visualizza la struttura dei contenuti sulla pagina
          • Un solo tag < H1 > per pagina
        • L’utilizzo di tag ALT – aiuta crawler capire ciò che è in un’immagine
        • L’utilizzo di parole chiave all’interno del contenuto/testo – utilizzare la parola/frase si rivolgono un paio di volte; utilizzare le varianti pure
    • Testo di ancoraggio – utilizzando parole chiave mirate come il testo collegato (testo di ancoraggio) per supportare altre pagine interne
    • Contenuto
        • Costruire in base alla parola chiave di ricerca-dimostra che ciò che gli utenti sono in realtà cercando
        • Basso livello esperienza migliora individuabilità – evitare di alloggiamento contenuto all’interno di Flash o JavaScript – questi bloccare forma crawler trovare il contenuto
        • Tenere fuori immagini e contenuti multimediali – non utilizzare immagini per ospitare il tuo contenuto sia
        • Creare contenuti abbastanza per soddisfare pienamente le aspettative del visitatore. Non ci sono regole dure e veloci sul numero di parole per pagina, ma fornendo contenuti più pertinenti è solitamente sicuro.
        • Produrre nuovi contenuti frequentemente-crawler rispondere a voi postando contenuti freschi visitando più frequentemente
        • Rendono unico – non riutilizzare il contenuto da altre fonti – critici – il contenuto deve essere unico nella sua forma finale sulla tua pagina
        • Gestione dei contenuti – utilizzando reindirizzamenti 301 per recuperare il valore dal ritiro contenuto/pagine – un reindirizzamento 301 può passare qualche valore dal vecchio URL al nuovo URL
      • < rel canonical > per aiutare i motori di capire quale pagina deve essere indicizzata e hanno valore attribuito ad esso
      • gestione della pagina errore 404 può aiutare a pulire le vecchie pagine da indici del motore di ricerca; pagina 404 deve restituire un codice 404, non un codice 200 OK. Riferimento.
    • Collegamenti
        • Piano per la generazione di link in entrata e in uscita – creare un piano di come costruire legami internamente ed esternamente
        • Internal & external link Gestione – eseguire con la costruzione di collegamenti interni tra contenuti correlati; considerare i social media per aiutare a costruire collegamenti esterni, o semplicemente chiedere siti Web per loro; pagamento per i collegamenti è rischioso
        • Contenuto Selezione – pianificazione dove collegarsi-essere premuroso e linkare direttamente correlati/rilevante soli elementi di contenuto internamente ed esternamente
        • Link promozione tramite spazi sociali – questi possono indirizzare il traffico diretto a voi e aiutare gli utenti a scoprire i contenuti a cui collegarsi per voi
      • Gestione testo di ancoraggio correttamente – attentamente piano saranno collegati quali parole reali – utilizzare parole chiave mirate ove possibile

Abuso ed esempi di cose da evitare

Siti che impegnano in abuso come le pratiche descritte di seguito sono considerati essere di bassa qualità. Di conseguenza questi siti può incorrere in sanzioni di classifica, hanno markup ignorato o non essere selezionato per l’indice. Queste istruzioni per i Webmaster Bing descrivere solo alcune delle forme più diffuse di comportamenti inappropriati, manipolative o fuorvianti. Microsoft può agire contro di te o il tuo sito per eventuali altre pratiche inappropriate o ingannevoli non descritto qui. Se come un webmaster si sente azione è stata intrapresa contro il vostro sito è possibile utilizzare strumenti per i webmaster per contattare il nostro supporto. Inoltre gli utenti possono segnalare abusi di qualsiasi di queste pratiche utilizzando il link feedback nel piè di pagina di bing.com dopo una ricerca che riproduce il problema.

Cloaking

Cloaking è la pratica di mostrare una versione di una pagina Web per un crawler di ricerca come Bingbot e un altro per i normali visitatori. Risultati agli utenti contenuti diversi rispetto al crawler possono essere visto come una tattica di spam ed essere dannosa per il ranking del tuo sito Web e possono portare al tuo sito di essere de-elencato dal nostro indice. Si raccomanda pertanto di essere estremamente cauti di rispondere in modo diverso al crawler al contrario di “regolari” visitatori e non mantello come principio.

Schemi di link, Link di acquisto, Link Spamming

Mentre schemi di link potrebbero riuscire ad aumentare il numero di link che puntano al tuo sito Web, si riuscirà a portare qualità link al tuo sito, non guadagni positivi di compensazione. In realtà, manipolando il link in entrata per gonfiare artificialmente il numero di link che punta a un sito Web può anche portare al tuo sito di essere tolta dal nostro indice.

Schemi di media sociali

Come nella fattoria è simile per collegare nella fattoria in quanto cercano di artificialmente sfrutta un effetto di rete per l’algoritmo del gioco. La realtà è questi sono facili da vedere in azione e il loro valore è deprecato. Auto segue incoraggiano aumento dei follower su siti sociali come Twitter. Essi lavorano seguendo automaticamente chi ti segue. Nel corso del tempo questo crea uno scenario dove il numero di seguaci che avete è più o meno lo stesso numero di persone che ti seguono. Questo non indica che hanno una forte influenza. Seguendo relativamente poche persone pur avendo un conteggio elevato seguace tenderebbe a indicare una voce più forte e influente.

Aggiornamento dei metadati reindirizza

Questi reindirizzamenti risiedono nel codice di un sito Web e sono programmati per un intervallo di tempo predefinito. Essi automaticamente reindirizzare un visitatore quando scade il tempo, li il reindirizzamento ad altri contenuti. Piuttosto che usare meta refresh reindirizzamenti, si consiglia di che utilizzare un reindirizzamento 301 normale. 

Contenuti duplicati

Duplicare il contenuto attraverso più URL può portare a Bing perdendo fiducia in alcuni di questi URL nel corso del tempo. Questo problema dovrebbe essere gestito fissando la causa principale del problema. Il rel = canonico dell’elemento può anche essere usato, ma dovrebbe essere visto come una soluzione secondaria a quella di risolvere il problema di base. Se eccessiva parametrizzazione sta causando il problema di contenuti duplicati, si consiglia di utilizzare lo strumento di ignorare i parametri URL.

Keyword Stuffing

Durante la creazione di contenuto, assicurarsi di creare i vostri contenuti per gli utenti reali e lettori, non per invogliare i motori di ricerca per classificare il tuo migliore contenuto. Ripieno i contenuti con parole chiave specifiche con l’unico intento di gonfiare artificialmente la probabilità del ranking per specifici termini di ricerca è in violazione delle nostre norme e può causare l’abbassamento di livello o addirittura l’esclusione dalle negoziazioni del tuo sito Web dai risultati di ricerca.

Fuorviante markup

Quando siti utilizzano tag accettati o markup, ad esempio di markup schema.org per trasmettere informazioni sulle loro pagine, questo dovrebbe essere accurate e rappresentative della pagina che i tag sono su. In particolare i siti non devono avere markup che è

    • Irrilevante alla pagina che è il
  • Inesatte o fuorvianti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.